Birra: Con cosa è fatta

Con cosa è fatta: Acqua Malto d'orzo Luppolo Lievito

Il malto è ottenuto facendo germinare i grani di orzo ed interrompendo poi la germinazione mediante essicatura. In questa fase i chicci d'orzo subiscono importanti modificazioni e vengono messe a disposizione numerose sostanze essenziali per la realizzazione della birra.

Il luppolo è una pianta rampicante che cresce nelle zone temperate. Viene utilizzata per la birrificazione la sua infiorescenza che giunge a maturazione attorno alla fine di agosto. Conferisce alla birra, oltre che aromi, anche l'amaro ed è un conservante naturale.

Il lievito è un organismo unicellulare responsabile della fermentazione e principalmente produce, nella sua attività, alcool ed anidride carbonica: è lui che fa la birra!


Gradi Alcoolici

  * Birra Analcolica: da 3 gradi saccarometrici a 8 (da 1 a 2,6% alc.vol.).

* Birra Leggera o Birra Light: da 5 gradi saccarometrici a 13 (da 3,6 a 4,3% alc.vol.).

* Birra Normale: da 11 gradi saccarometrici a 13 (da 3,6 a 4,3% alc.vol.).

* Birra Speciale: da 13 gradi saccarometrici a 15 (da 4,3 a 5% alc.vol.).

* Birra Doppio Malto: oltre 15 gradi saccarometrici (oltre 5% alc.vol.).
Vintes - Birre



 
 
 
Partita Iva: 03054380658
 
Web Designer Pmi Software