La storia
   

   
LA STORIA. Alle origini del nome Stella Artois vi è proprio la magia del Natale. Nord Europa, Belgio, anni 20 inoltrati, freddo e suggestioni intense, Natale di altri tempi. Dove una birra speciale significa nutrimento vero, del corpo e dello spirito. Se il nome, Stella Artois, nasce nel Natale del 1926 per celebrare un momento speciale, in realtà questa birra belga ha origini antichissime: nel 1366, sempre nella cittadina di Leuven, nella birreria Den Horen (Il Corno). Ma è con la fondazione dell’Università nel 1425 e con l’arrivo a Leuven di persone da tutta Europa e di studenti soprattutto, che si consolano dai rigori del freddo e dello studio proprio con un allegro consumo di birra, che la piccola cittadina belga assurge all’onore delle cronache come la Città della Birra. Nel 1717 il mastro birraio Sebastian Artois acquista la birreria e ne cambia il nome in Artois.

 

 

*Stella Artois

Tipo di birra: Premium Pilsner

Segmento: premium

Gusto: Distintivo, piacevolmente amaro

Colore: Dorata

ABV* in %: 5,2

Particolarità
Si presenta con un colore chiaro ed una schiuma fine e cremosa, piuttosto persistente. Al naso è una classica pils con i profumi freschi pungenti del luppolo. Con un gusto caratteristico e fresco.

Formati disponibili:
Bottiglia
 
33 cl
       
   
 

 
 
 
Partita Iva: 03054380658
 
Web Designer Pmi Software